Chiamaci: +39 06 5654 6987 | Scrivici +39 340 492 7983

Modelli di management

Modelli di management


Modelli di managment

A cosa serve un modello di management?

A fornire le linee guida per la gestione di processi e persone al lavoro, focalizzandosi su:

  • Tratti di personalità del “leader ideale”
  • Stile comportamentale da adottare per essere un “leader ideale”
  • Ruolo, mansioni e attività del “leader ideale”

I principali stili di gestione e leadership sono:

  • Situazionale: riconoscere la specificità della situazione e declinare lo stile comportamentale e gestionale più efficace.
  • Funzionale: rispondono alla domanda “io leader, che cosa devo fare?”. Lo stile è centrato sul fare, sull’azione.
  • Autoritario: il leader che dice cosa “devi fare”.
  • Democratico: il leader che si affianca e lavora con te.
  • Permissivo: il leader che “ti lascia fare”

Quale stile è più giusto?

Tutti e nessuno. E’ importante che tutti conoscano i diversi stili, che sappiano riconoscere persone e contesti di riferimento e riescano ad adottare lo stile più efficace.
Che sappiano come motivare i propri collaboratori.

  • Teoria dell’aspettativa: Vroom l’autore di riferimento. L’aspettativa è il legame tra “lo sforzo che facciamo e la prestazione che crediamo di poter raggiungere”

Teoria dei bisogni motivazionali: McClelland l’autore di riferimento. Identifica i 3 principali bisogni che orientano il comportamento: bisogno di successo, bisogno di potere, bisogno di affiliazione.


Sefora Rosa

Hr & Account Manager

Potrebbe interessarti...

Generazioni a lavoro

Occupazione 2030

Forme di lavoro

Place & People Srl

Viale Algeria, 97 • Roma • 00144 • Italy

P.Iva 14564591007

Privacy Policy